13886517_1718873431709621_8063920447584107100_n

Importanza dello stripping

Lo stripping è una tecnica per la toeletta di cani dal pelo medio-lungo, di tipo duro.

Lo stripping non provoca dolore ed aiuta il pelo del cane a crescere bene, poiché consente l’eliminazione del pelo morto dal sottopelo, evitando fastidiosi pruriti al cane.

Così il ricambio del pelo avviene più facilmente e non cambia la struttura propria del pelo che, con una classica tosatura, diventerebbe ispido ed ondulato.

E’ necessario abituare il cane fin da piccolo, in modo che la pelle possa abituarsi gradualmente allo “strappo”, evitando di sensibilizzare troppo la zona.

La prima “strippatura” può essere fatta entro i 4 mesi per poi essere eseguita abitualmente ogni 3-4 mesi.

Tecniche di stripping :

–       Fine Stripping. Lo stripping viene eseguito con degli speciali coltellini per far in modo che il pelo sia omogeneo su tutto il corpo, con lunghezze diverse tra muso, zampe, coda e tronco.

–       Strip out. Il cane viene depilato quasi completamente. La pelle si vede ad occhio nudo perché il pelo morto va tolto per lasciar crescere il pelo nuovo.

–       Plucking. Il pelo viene strappato delicatamente, con le dita, facendo in modo di eliminare piccoli ciuffetti alla volta.

1 commento


  1. Hi, this is a comment.
    To delete a comment, just log in and view the post's comments. There you will have the option to edit or delete them.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *